circ. n.

Circolare N. 40 Indicazioni generali per la redazione del PEI

Indicazioni generali per la redazione del PEI per l’anno scolastico 2023-24

Oggetto: Indicazioni generali per l’anno scolastico:

 

  • Consultazione dei fascicoli relativi agli alunni: per la consultazione della documentazione depositata in segreteria, è necessario raccordarsi con la F.S. per inclusione.
  • Incontro con la famiglia per conoscersi e iniziare a raccogliere gli elementi utili per il
  • Dispositivi tecnologici in comodato d’uso: rivolgersi direttamente al dirigente per valutare strumento e software più opportuno. Si suggerisce di fare una ricognizione dei bisogni e delle risorse già in possesso alla scuola
  • Compilazione del PEI

La consegna del PEI è prevista per il 31 ottobre. I modelli ministeriali sono scaricabili dal sito della scuola (area inclusione/modulistica).

  • Riunioni del Gruppo di Lavoro Operativo per il sostegno (GLO):
  1. Le convocazioni saranno a cura della segreteria attraverso circolare pubblicata su bacheca ARGO, gli incontri si svolgeranno in presenza.
  2. L’intero consiglio di classe è tenuto a partecipare alle riunioni del GLO e alla collaborazione e compartecipazione nella stesura della documentazione relativa agli alunni.
  3. Il verbale di ogni incontro, una volta concordato con il team, va mandato sulla posta della scuola meic83700p@istruzione.it (il modello del verbale si trova sul sito della scuola, nell’area inclusione/modulistica).
  4. Alle riunioni del GLO vanno invitati gli specialisti esterni alla scuola (Operatori sanitari, Asacom, ecc…) che operano per il benessere dell’alunno. Importante: per il coinvolgimento di questi operatori la famiglia ne faccia richiesta alla segreteria della scuola inviando apposito modulo a meic83700p@istruzione.it   
  5. Gli appuntamenti con NPIA saranno concordati in corso di anno e sarà cura della Funzione Strumentale comunicare gli stessi ai docenti interessati.
  • Primo incontro GLO

Prima della consegna, prevista per il 31 Ottobre, si riuniranno i GLO per la compilazione, condivisione e approvazione del PEI.    

 

  • Secondo incontro GLO

Verifica intermedia della programmazione; i gruppi di lavoro si riuniranno solo nei casi in cui si presentino necessità quali: revisione della programmazione in itinere, nuove esigenze riscontrate in corso d’anno, ecc…

 

  • Terzo incontro GLO

Verifica finale del PEI e quantificazione delle ore di sostegno e di assistenza (Asacom, Assistente igienico sanitario) per l’anno scolastico successivo.

Discussione e approvazione del PEI provvisorio per gli alunni certificati in corso d’anno.

 

Note:

  • È fatto obbligo di utilizzare i modelli PEI e il modello di verbale presenti sul sito della scuola.
  • Ogni tipo di incontro va verbalizzato e inviato via mail in segreteria, protocollato e messo a fascicolo dello
  • L’orario dei docenti di sostegno dovrà tenere conto dell’effettiva frequenza degli alunni (al netto degli orari delle loro terapie extrascolastiche) e dell’orario delle discipline.

 

 

La Dirigente Scolastica

Prof.ssa Maria Elena Carbone

Firma autografa sostituita a mezzo di

stampa ex art. 3 c. 2 del D.lgs. 39/93

Documenti