circ. n.66

Circolare N. 66 – Progetto legalità – Viaggio a Roma

Progetto Legalità Viaggio a Roma 2023/24 - Pagamento Adesione e ACCONTO

Oggetto: Progetto Legalità Viaggio a Roma 2023/24 – Pagamento Adesione e ACCONTO
In riferimento al Progetto Legalità degli alunni frequentanti le classi quinte della Scuola Primaria si propone un Viaggio a Roma:
✓ 15 Aprile Ingresso alla Camera dei Deputati per 40 alunni
Pomeriggio visita guidata della città
✓ 16 Aprile Ingresso al Senato della Repubblica per 40 alunni
Pomeriggio visita guidata della città
✓ Ingresso e visita del Colosseo
✓ Ingresso e visita di S. Pietro
Gli studenti alloggeranno in camere triple e quadruple, con bagno privato. Il trattamento è in pensione completa con colazione, pranzo e cena.
I ragazzi saranno accompagnati dai loro docenti nel rapporto di un/a docente ogni 15 alunni.
Si comunica che:
– Il costo del viaggio in oggetto per ciascuno studente partecipante è stimato tra € 450 e € 500, oltre eventuale tassa di soggiorno e cauzione per l’hotel;
– La durata di 4 gg complessivi;
– Si prevede di partire dal 14 al 17 Aprile;
– Il mezzo di trasporto previsto è il pullman;
Al fine di poter facilitare le famiglie ed organizzare in anticipo il Viaggio, così da assicurare un prezzo più vantaggioso, si rende opportuno conoscere il numero esatto dei partecipanti. Pertanto si richiede una preadesione e si propone la rateizzazione del pagamento con 4 quote, così suddivise:
– Prima rata di 60 euro di preadesione ed acconto entro il 31 Ottobre;
– Seconda rata di 100 euro entro il 15 Dicembre;
– Terza rata di 150 euro entro il 15 Gennaio;
– Saldo a Marzo/Aprile prima della partenza.
In una fase successiva dovranno essere comunicate eventuali allergie e/o intolleranze alimentari.
I pagamenti si effettuano con PAGOPA, con collegamento dal registro elettronico. Per dettagli visitare la seguente pagina web https://www.icstefanodarrigo.edu.it/servizio/pagamenti–digitali/ .
Si evidenzia che l’acconto, di 60 € di Ottobre per l’adesione al viaggio, non verrà restituito in caso di rinuncia da parte della famiglia.
Si ringrazia per la costante collaborazione.

Documenti